Caraffa in Porcellana Francese di Limoges Dipinta a Mani Anni 40


Prezzo:
Prezzo in sconto:$172

Descrizione

Caraffa in porcellana di Limoges dipinta a mano con motivi floreali, realizzata negli anni '40

Ø cm 9 h cm 30

La porcellana di Limoges risale agli anni ’60-’70 del seicento, quando in un paese francese vinco a Limoges venne scoperto un giacimento di caolino, materiale necessario alla produzione della porcellana a pasta dura. Questa scoperta cambiò la storia della città tanto che la fece diventare la capitale della ceramica francese. Diversi anni dopo Luigi XV emanò un editto reale che conferiva alla città il diritto esclusivo di produrre la porcellana reale per il regno di Francia.  

Nell'ottocento il numero di fabbriche di porcellana si moltiplicò e la più importante, allora come oggi, è Bernardaud, che è conosciuta per la bellezza delle sue litofanie.  

Ancora oggi la città conserva la posizione principale come centro di fabbricazione della porcellana in Francia. 

La porcellana di Limoges è apprezzata e conosciuta in tutto il mondo per la particolare eleganza dei suoi lavori e materiali. Si è sempre contraddistinta per il colore particolarmente bianco, ma anche per la grande bravura e maestria dei decoratori che hanno decretato il grande successo. Tra queste porcellane vengono realizzate scatole e porta gioielli, servizi da piatti con zuppiere e centrotavola, che nel XVIII secolo furono molto apprezzati dai reali, come Josephine la moglie di Napoleone che iniziò a collezionarli nei design più intricati. Dopo di lei molte famiglie reali d'Europa iniziarono a collezionare scatole di Limoges, decorate con uno stile francese elegante e romantico. 

Payment & Security

Apple Pay Google Pay Maestro Mastercard Shop Pay Union Pay Visa

Le tue informazioni di pagamento vengono elaborate in modo sicuro. Non memorizziamo i dettagli della carta di credito né abbiamo accesso alle informazioni della tua carta di credito.

Spedizione stimata

You may also like

Recently viewed